LAZIO: USI CIVICI- DS, NUOVA AGGRESSIONE AL TERRITORIO
LAZIO: USI CIVICI- DS, NUOVA AGGRESSIONE AL TERRITORIO
CONSIGLIERE REGIONALE DS MINNUCCI, GIUDIZIO NEGATIVO SU NUOVA LEGGE

Roma, 10 gen. - (Adnkronos)- ‘’E’ una legge di carattere elettorale, che non risolve i problemi e prefigura una nuova aggressione al territorio’’. Il consigliere regionale del Lazio Biagio Minnucci sintetizza cosi’ il giudizio negativo dei Ds sulla nuova normativa sugli usi civici approvata dalla maggioranza in consiglio.

‘’Innanzitutto e’ un pasticcio legislativo -ha spiegato Minnucci- Storace ha fatto promesse ai cittadini di una ben precisa zona del Lazio, gli e’ stato garantito che avrebbero risolto il problema della casa con terreni gravati da uso civico: alla fine e’ uscito fuori questo testo arrangiato e rabberciato che creera’ nuovi problemi invece che risolvere quelli esistenti’’. ‘’In piu’ -ha concluso l’esponente diessino- si scardina il sistema degli usi civici nel suo complesso, si privatizzano terreni che appartengono alla collettivita’, ci aspetta una nuova aggressione al territorio laziale’’.

(Ala/Pn/Adnkronos)