MAREMOTO: ANCI A PISANU, MISURE STRAORDINARIE PER CITTADINI DEI PAESI COLPITI (2)
MAREMOTO: ANCI A PISANU, MISURE STRAORDINARIE PER CITTADINI DEI PAESI COLPITI (2)
SOLUZIONI CONCRETE PER RISOLVERE IL PROBLEMA

(Adnkronos) - L’Anci ha quindi avanzato al ministero dell’Interno alcune possibili soluzioni concrete che potrebbero essere adottate per risolvere il problema. “Si potrebbe riconoscere l’autocertificazione come documento valido per il rientro in Italia o si potrebbe prorogare il permesso concesso ai cittadini stranieri per il periodo natalizio superando l’attuale limite fissato al 15 febbraio”.

L’Anci propone inoltre l’istituzione di sportelli presso gli Uffici stranieri delle Questure dedicati ai cittadini provenienti dai paesi colpiti dal maremoto e consiglia l’istituzione di un permesso di soggiorno per motivi umanitari ad hoc per le persone colpite dalla tragedia. Infine, un’altra misura che secondo l’Anci potrebbe essere adottata, riguarda l’istituzione di misure straordinarie che dispongano di un’applicazione pi estensiva delle norme che regolano i congiungimenti familiari.

(Orl/Pn/Adnkronos)