M.O.: BERTINOTTI, NON CI SONO PIU' ALIBI PER NESSUNO
M.O.: BERTINOTTI, NON CI SONO PIU' ALIBI PER NESSUNO
EUROPA ESCA DA SUBALTERNITA' A BUSH E SHARON

Roma, 10 gen. - (Adnkronos) - Fausto Bertinotti invia a Abu Mazen ‘’sostegno e congratulazioni’’ del Prc. “Caro Presidente, mi congratulo vivamente per la sua elezione alla guida dell’Anp -scrive Bertinotti in un messaggio- augurandole di poter svolgere nel miglior modo possibile il difficile compito a cui il popolo palestinese l’ha chiamata. La sua elezione e lo stesso svolgimento di elezioni libere e democratiche, pur con il peso di un’occupazione militare ingiusta , che nonostante il suo perdurare e il mancato rispetto degli accordi non ha impedito una straordinaria partecipazione popolare, dimostrano a tutto il mondo come la realizzazione del diritto del popolo palestinese alla sua autodeterminazione, al suo Stato e alle sue istituzioni siano obiettivi non pi rinviabili. Non vi sono pi alibi per nessuno’’.

‘’L’Europa deve uscire dalla subalternit alla politica unilaterale di Bush e Sharon, perch sia rispettato il diritto internazionale, a partire dalla questione del Muro e delle risoluzioni Onu -aggiunge Bertinotti- L’obiettivo di costruire una pace giusta, di due popoli e due Stati, sogno e lotta di Yasser Arafat e di un popolo intero, sappiano essere anche il suo obiettivo. Obiettivo che trover sempre il nostro sostegno, impegno e solidariet”.

(Pol-Cor/Pn/Adnkronos)