CAGLIARI: MIKE BONGIORNO ASSOLTO PER DIFFAMAZIONE GIORNALISTA
economia
cronaca
spettacoli
sport
cultura
salute
lavoro
sostenibilità
internazionale
multimedia
regioni
immediapress
Segui Adnkronos

Sfoglia l'archivio Adnkronos


CAGLIARI: MIKE BONGIORNO ASSOLTO PER DIFFAMAZIONE GIORNALISTA

Cagliari, 17 gen. (Adnkronos) - I giudici della seconda sezione della Corte di Appello di Cagliari hanno assolto Mike Bongiorno dall’accusa di diffamazione presentata dal giornalista del ‘Corriere della Sera’ Alberto Pinna. La vicenda ebbe inizio nell’agosto del ‘97 quando la Guardia costiera di La Maddalena fermò lo yatch del noto presentatore che procedeva ad una velocità superiore a quella consentita. Qualche giorno dopo il giornalista pubblicò un articolo sul ‘Corriere della Sera’ intitolandolo “Mike Bongiorno, formula 1 in mare” dove venivano anche riportati alcuni stralci del verbale emesso dalla Guardia costiera.

Il giorno dopo il presentatore televisivo convocò una conferenza stampa a cui non venne invitato il giornalista del quotidiano milanese, che si presentò ugualmente all’appuntamento e secondo la denuncia Mike Bongiorno lo accolse con parole ingiuriose. Da qui si è prima giunti al giudizio di primo grado del Tribunale di Tempio (Sassari) dove il presentatore fu condannato per diffamazione, ingiurie e minacce. (segue)

(Paj/Opr/Adnkronos)