CAMORRA: CENTARO, SCENARIO PREOCCUPANTE E ALLARMANTE (2)
CAMORRA: CENTARO, SCENARIO PREOCCUPANTE E ALLARMANTE (2)
JERVOLINO E BASSOLINO AVREBBERO DOVUTO AVERE VISIONE DIVERSA

(Adnkronos) - Negli anni passati “e certo doveva anche essere cos” dice Centaro, “troppi riflettori sono stati puntati su Palermo ma se si fosse avuta una visione diversa e se i sindaci, anche precedenti alla Jervolino si fossero impegnati di pi...”. Il problema di Scampia, insiste Centaro “non risale ad oggi. Se si fosse provveduto e Bassolino stato sindaco prima della Jervolino al risanamento di quei quartieri oggi sarebbero diversi”.

E Centaro fa sapere che andr a fondo per capire “che ricorso c’ stato e se c’ stato ai fondi europei e a tutti quei fondi pubblici che avrebbero aiutato ad incidere positivamente sul territorio. Proprio domani il presidente Centaro incontrer i presidenti di Regione Campania e Provincia di Napoli, Antonio Bassolino e Riccardo Di Palma. Gioved, invece, incontrer il sindaco di Napoli Rosa Russo Jervolino. (segue)

(Sia/Rs/Adnkronos)