CORTE CONTI: BERLUSCONI, RELAZIONE APICELLA LUSINGHIERA PER GOVERNO
CORTE CONTI: BERLUSCONI, RELAZIONE APICELLA LUSINGHIERA PER GOVERNO
C'E' ANCORA MOLTO DA FARE MA CONTINUIAMO LOTTA CONTRO SPRECHI STATO

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - ‘’Il governo condivide totalmente questa relazione’’. Silvio Berlusconi si dice ‘’soddisfatto’’ della relazione letta dal procuratore generale della Corte dei Conti, Vincenzo Apicella, in occasione della cerimonia di apertura dell’anno giudiziario 2005.

‘’E’ stata lusinghiera nei confronti del governo -dice il premier conversando con i giornalisti- riconoscendo diversi interventi che si sono rivelati particolarmente efficaci. C’e’ ancora molto da fare -ammette il presidente del Consiglio- Questa relazione indica un percorso che va sulla strada che l’esecutivo sta battendo, cioe’ la riduzione degli sprechi per assicurare uno Stato che sia agile, efficace e soprattutto che non sprechi i soldi dei cittadini’’.

(Vam/Opr/Adnkronos)