CRAXI: CINQUE ANNI FA LA MORTE DEL LEADER DEL PSI/ADNKRONOS
CRAXI: CINQUE ANNI FA LA MORTE DEL LEADER DEL PSI/ADNKRONOS
DAL COMUNE DI S. ANGELO A PALAZZO CHIGI, LE TAPPE DEL SEGRETARIO SOCIALISTA

Roma, 18 gen. - (Adnkronos) - Era il 19 gennaio 2000 quando da Hammamet giungeva in Italia l’annuncio: e’ morto Bettino Craxi. Da allora sono passati cinque anni dalla sua scomparsa, ma ancora oggi il nome del segretario del Psi anima dibattiti. Che sia l’eredit politica del leader socialista, il trattamento subito nei giorni dell’esilio ad Hammamet, la questione del finanziamento del sistema dei partiti o le sue vicende giudiziarie, la questione Craxi continua ad alimentare discussioni, confronti e polemiche.

Craxi nasce a Milano il 24 febbraio 1934, eredita dal padre la passione politica e, a 17 anni, entra nel Partito socialista prendendo la prima tessera nella sezione di Lambrate. Si iscrive all’universit, prima a Milano e poi a Urbino, dove fonda il Nucleo universitario socialista ed entra nel gruppo Universit nuova aderente al Cudci (Centro universitario democratico italiano), il raggruppamento studentesco che nei primi anni dell’Unuri (Unione nazionale universitaria rappresentativa italiana) unisce le forze della sinistra frontista. (segue)

(Pol-Red/Pn/Adnkronos)