DC: CELEBRATO ANNIVERSARIO APPELLO 'LIBERI E FORTI'
DC: CELEBRATO ANNIVERSARIO APPELLO 'LIBERI E FORTI'

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - Si sono riuniti, in una saletta dell’Albergo Santa Chiara di Roma, Lino Duilio, Gerardo Bianco, Alberto Monticone ed alcuni Popolari, per celebrare l’anniversario dell’ ‘Appello ai Liberi e Forti’ che, il 18 gennaio 1919, don Luigi Sturzo rivolse, nello stesso Albergo, agli Italiani per aderire al Programma del Partito Popolare Italiano.

Duilio, Bianco e Monticone hanno costituito nel novembre scorso il Movimento ‘Italia Popolare–Movimento per l’Europa’, con il quale –partendo dal basso, come tengono a sottolineare– tendono a rilanciare il filone culturale del popolarismo in Italia. L’occasione servita, in questo senso, per fare il punto della situazione ed annunciare una serie di iniziative, che vanno dalla presentazione di una ‘Lettera ai Popolari Italiani’, anticipata al Santa Chiara, al lancio delle adesioni al Movimento, con un’apposita tesserina, che in un cerchio dai bordi tricolori, dinanzi ad un sole che sorge, offre l’immagine di persone che danzano tenendosi per mano.

“Sentirete presto parlare di noi –hanno detto gli organizzatori– perch noi guardiamo al futuro e puntiamo a raccogliere quella domanda di una diversa qualit della politica che nel Paese molto pi diffusa di quanto non si creda. A questo fine –hanno concluso- ci rivolgiamo anche noi alle persone ‘libere e forti’, in particolare ai giovani, che si mostrano molto interessati a quanto andiamo proponendo”.

(Pol-Cor/Ct/Adnkronos)