FECONDAZIONE: PEDRIZZI, SI VOTI A GIUGNO PER EVITARE CONFUSIONI
FECONDAZIONE: PEDRIZZI, SI VOTI A GIUGNO PER EVITARE CONFUSIONI
C'E' BISOGNO DI UN TEMPO CONGRUO PER INFORMARE I CITTADINI

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - ‘’Per quanto ci riguarda, non condividiamo la proposta della segreteria dei Ds di far svolgere i referendum sulla legge in materia di procreazione medicalmente assistita entro maggio, seppur non abbinati con le elezioni regionali. Ribadiamo la nostra proposta di votare a giugno, il 12 sarebbe la data migliore". Lo afferma il senatore Riccardo Pedrizzi, presidente della consulta etico-religiosa di An e responsabile nazionale del partito per le politiche della famiglia.

‘’Riteniamo che un tema cos complesso e tecnico come quello della fecondazione artificiale e delle problematiche investite dai quesiti referendari, -osserva Pedrizzi- meriti innanzitutto di essere trattato in una data ben distinta e separata da quelle delle elezioni regionali, evitando commistioni stridenti che ingenererebbero solo confusione e disorientamento tra i cittadini, impedendo loro di essere sufficientemente informati e consapevoli della posta in gioco’’. (segue)

(Dap/Opr/Adnkronos)