GAD: PARISI, PRIMARIE AD OGNI COSTO ANCHE SE RISCHIO PER PRODI
GAD: PARISI, PRIMARIE AD OGNI COSTO ANCHE SE RISCHIO PER PRODI
NON SI FANNO SOLO SE E QUANDO CONVIENE

Roma, 18 gen. - (Adnkronos) - Per Arturo Parisi le primarie sono un dogma. Si faranno comunque, anche se, dopo l’esperienza delle primarie pugliesi, potrebbero esserci rischi per Romano Prodi. “Vanno fatte ad ogni costo. Non si fanno solo se e quando conviene. Si fanno comunque anche se ci possono essere rischi”. Parisi, presidente dell’assemblea federale della Margherita e del comitato delle primarie, fermo su questo punto.

Ma se dovesse ripetersi la sorpresa della Puglia e se Bertinotti raggiungesse un 35-40% di consensi? “Si sorprende chi si vuol sorprendere. C’ qualcuno che pensa che certe parole di Bertinotti hanno un consenso solo del 6%? -dice Parisi- hanno un consenso certamente pi ampio dei voti che raccoglie Rifondazione”. Ma non c’ un rischio di sbilanciamento a sinistra? Qui entra in gioco il peso e le proposte della Fede che secondo noi -aggiunge Parisi- deve essere l’avanguardia della coalizione. occorre che ci sia capacit di far sintesi tra queste due istanze interne alla coalizione. Il nostro compito proprio questo”. (segue)

(Mon/Zn/Adnkronos)