GIUSTIZIA: ELIA, SENZA MODIFICHE VERE CIAMPI NON PROMULGHI RIFORMA (3)
GIUSTIZIA: ELIA, SENZA MODIFICHE VERE CIAMPI NON PROMULGHI RIFORMA (3)

(Adnkronos) - L’ipotesi di un rifiuto della promulgazione della riforma da parte del capo dello Stato in assenza di modifiche sostanziali condivisa dal costituzionalista Gaetano Silvestri.

“Ci pu essere un conflitto fra il dovere della promulgazione e il dovere di essere il primo custode della Costituzione -osserva- Nei casi estremi di pu ipotizzare un rifiuto della promulgazione con l’insorgere del conseguente conflitto davanti alla Corte costituzionale. Il rischio di aprire una crisi istituzionale. Mi auguro -aggiunge Silvestri- che mai il capo dello Stato venga messo in queste condizioni”.

(Arc/Opr/Adnkronos)