GIUSTIZIA: FRAGALA', ESTERNAZIONE RUINI NON CONDIVISIBILE
GIUSTIZIA: FRAGALA', ESTERNAZIONE RUINI NON CONDIVISIBILE

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - “Il cardinale Ruini porta sul petto quella croce che rappresenta il simbolo del pi clamoroso e scandaloso errore giudiziario della storia. Forse proprio per questo recentemente un magistrato militante ha ordinato che quella croce venisse tolta da un istituto scolastico della Repubblica”. E’ quanto afferma il deputato di An Vincenzo Fragal, componente della commissione Giustizia della Camera sulle dichiarazioni rilasciate dal cardinale Camillo Ruini presidente della Cei, in relazione alla legge sui termini di prescrizione.

“Non possiamo condividere -prosegue- le esternazioni di Ruini sulla legge da me presentata per riscrivere i termini e i criteri della prescrizione. Il problema della giustizia in Italia non che vi siano leggi che sollevano il sospetto di favorire questa o quell’altra persona, bens che vi un uso politico permanente della giustizia brandita come arma impropria per colpire e abbattere gli avversari politici”. (segue)

(Map/Rs/Adnkronos)