RAI: DALLA CHIESA SU 'REPORT', INCREDIBILE CHE AZIENDA SI VERGOGNI
RAI: DALLA CHIESA SU 'REPORT', INCREDIBILE CHE AZIENDA SI VERGOGNI
HA RESO UN SERVIZIO ECCELLENTE AI CITTADINI ITALIANI

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - ‘‘E’ incredibile che la Rai si vergogni di aver reso un servizio eccellente ai cittadini italiani. Evidentemente la sua missione cambiata: non pi informare ma disinformare, non pi servizio pubblico ma servizio ai peggiori privati, non pi pluralismo tra culture democratiche, ma pluralismo tra avversari e amici della mafia’’. Lo dichiara Nando Dalla Chiesa, senatore della Margherita e figlio di Carlo Alberto Dalla Chiesa, il generale dei Carabinieri ucciso a Palermo il 3 settembre 1982.

Per Dalla Chiesa, ‘‘la polemica di Cuffaro e di Cattaneo da sindaci palermitani degli anni Sessanta. Milano e Palermo uniti nella lotta all’antimafia. Complimenti! Grazie dal figlio di una vittima -conclude il senatore Dl- a Milena Gabanelli, a Maria Grazia Mazzola e atutta la redazione di ‘Report’’’.

(Gir/Ct/Adnkronos)