RAI: GABANELLI, CON 'REPORT' ABBIAMO DATO VOCE A CHI VIVE IN QUELLA REALTA'
RAI: GABANELLI, CON 'REPORT' ABBIAMO DATO VOCE A CHI VIVE IN QUELLA REALTA'
IL NOSTRO E' UN LAVORO TRASPARENTE

Roma, 18 gen. (Adnakronos) - “A parlare, in quel servizio, erano proprio i siciliani. Magistrati, imprenditori, liberi cittadini, cos come l’autrice del servizio, Maria Grazia Mazzola”. Cos risponde Milena Gabanelli, autrice del programma ‘Report’, al polverone sollevato in seguito all’ultima puntata del programma, che si occupava della pressione mafiosa sull’imprenditoria siciliana.

“Questo il nostro mestiere -sottolinea Gabanelli-, e ci sembrerebbe di farlo male se ci occupassimo di queste cose cose solo quando ‘ci scappa il morto’”.

“Il nostro modo di operare nitido, trasparente -continua la giornalista di Rai3, in questi giorni negli Stati Uniti per impegni di lavoro-. Abbiamo offerto fatti precisi. Noi siamo gli unici a pubblicare online i testi integrali dell nostre puntate”. E circa le critiche sul mancato rilievo dato al lato positivo dell’imprenditoria siciliana la Gabanelli risponde: “Abbiamo appunto dato voce agli imprenditori onesti, e hanno spiegato che lavorare onestamente da quelle parti molto difficile. Devono girare con la scorta, e denunciano la situazione”. Nessun commento infine sulle affermazioni del presidente della Regione Siciliana Salvatore Cuffaro, che aveva accusato la trasmissione di aver “oscurato la verit”.

(Tgl/Col/Adnkronos)