RAI: SOCILLO, NON C'E' POSSIBILITA' CHE BEHA RIPRENDA 'RADIOACOLORI'
RAI: SOCILLO, NON C'E' POSSIBILITA' CHE BEHA RIPRENDA 'RADIOACOLORI'
NON POSSO CONDIVIDERE SUO MODO DI CONDURRE E DI RAPPORTARSI

Roma, 18 gen. (Adnkronos) - “Non vi e’ alcuna possibilita’ che Beha riprenda a fare ‘Radio a colori’”. Non ha usato giri di parole il direttore di Radiouno e dei Gr Rai, Bruno Socillo, rispondendo nel corso dell’audizione in commissione di Vigilanza ad una domanda sul destino radiofonico di Oliviero Beha che il tribunale di Roma ha chiesto nuovamente di reintegrare nelle sue funzioni giornalistiche, respingendo il ricorso presentato dalla Rai.

“Al di la’ delle questioni esistenti tra l’azienda e Beha, per quanto mi riguarda, da direttore non posso condividere il suo modo di condurre e gestire la trasmissione: il non comunicare gli argomenti che si intende trattare, il non offrire il diritto di replica e il suo considerare qualsiasi intervento della direzione come un attacco personale”, ha detto Socillo ai parlamentari della Vigilanza.

“Fra l’altro -ha proseguito il direttore- esiste una trasmissione, ‘La radio ne parla’, che va nello stesso orario e tratta gli stessi argomenti della ‘Radio a colori’ e che e’ affidata a Margherita Di Mauro, una collega che e’ certo accusabile di essereuna sostenitrice del centradestra...”, ha concluso Socillo.

(Nex/Ct/Adnkronos)