REGIONALI: E' GIA' DIBATTITO SU PRIMARIE A TUTTE LE ELEZIONI/RIEPILOGO (3)
REGIONALI: E' GIA' DIBATTITO SU PRIMARIE A TUTTE LE ELEZIONI/RIEPILOGO (3)
PRODI, CONFRONTO VERO ALLA FINE MI RAFFORZERA'

Fino a ieri il Professore si e’ limitato a commentare brevemente l’esito delle primarie pugliesi, definendole “una bellissima esperienza democratica”, ma sta di fatto che proprio quell’esperienza ha segnato la sconfitta, per certi versi clamorosa, del candidato sostenuto proprio da Ds e Margherita, a vantaggio del candidato di Rifondazione comunista. Prodi, tuttavia, si mostra ottimista: ‘’il fatto che si sia dimostrato che non si tratta una messinscena, ma di primarie vere, alla fine mi rafforzer’’, osserva il Professore, che non concorda con la Cdl, secondo cui questo voto conferma la deriva estremista della Gad.

Ne’ Prodi condivide il pensiero di Sartori secondo cui alle primarie prevalrebbe il voto militante su quello moderato, con l’esito di dare la vittoria al candidato che perder poi le elezioni: “Non darei -spiega- una lettura troppo politica, non vince il pi radicale, ma il pi radicato. E’ un confronto tra due uomini, quindi molto personalizzato, e sicuramente ha fatto premio la maggiore notoriet di Vendola’’. (segue)

(Pol-Fer/Zn/Adnkronos)