RIFORME: CALABRIA- CHIARELLA (AN), URGENTE APPROVARE LEGGE ELETTORALE (2)
RIFORME: CALABRIA- CHIARELLA (AN), URGENTE APPROVARE LEGGE ELETTORALE (2)

(Adnkronos) - Chiarella, inoltre, ritiene che ''lo scontro sulla legge elettorale, democraticamente legittimo, non puo' continuare paralizzando di fatto la massima assise regionale'', anche se aggiunge ''sicuramente oggi non vi e' la serenita' di lavorare intorno ad una legge elettorale con lo spirito con il quale si e' approvato lo Statuto, grazie al grande lavoro di mediazione del Presidente Paolo Naccarato, del suo vice presidente Giuseppe Bova e del segretario Giuseppe Pezzimenti''. Martedi', in ogni caso, per il capo gruppo di An ''bisognera' decidere e non andare oltre per nessun motivo''. Chiarella ''lega il suo mandato di relatore a questo preciso impegno, al di la' del risultato politico che ne conseguira', in quanto non aspira ad essere il capro espiatorio di una legge che probabilmente non vuole nessuno''. Per il capo gruppo di An, ''stiamo offrendo ai calabresi l'immagine di un Consiglio attorcigliato su se stesso, mentre proprio questo Consiglio e' riuscito in questa legislatura, grazie al lavoro di tutti i suoi componenti, ad approvare leggi di rilievo altissimo''.

Martedi', conclude Chiarella, ''la Calabria dovra' sapere con quale legge votera'. Se non dovesse essere cosi', il capo gruppo di An, invita il presidente del Consiglio, Luigi Fedele, di non considerarlo ''relatore del provvedimento e non contare sulla sua presenza, per qualsiasi altra riunione del Consiglio che si dovesse ancora svolgere, sciaguratamente, per continuare la telenovela che gia' conosciamo''.

(Prs/Pn/Adnkronos)