RIFORME: 'SOCIALISTA LAB', NUOVA LEGGE ELETTORALE NON ESPEDIENTE PER VINCERE
RIFORME: 'SOCIALISTA LAB', NUOVA LEGGE ELETTORALE NON ESPEDIENTE PER VINCERE
DA BERLUSCONI ARGOMENTI NON CONVINCENTI

Roma, 21 gen. (Adnkronos) - ‘’Occorre una nuova legge elettorale non un espediente tecnico per vincere’’. In un articolo pubblicato sul nuovo quotidiano ‘Il socialista lab’ che esordisce al congresso del Nuovo Psi oggi alla Fiera di Roma, si sollecita una modifica in senso proporzionale della legge elettorale e si invita Berlusconi a trovare motivazioni piu’ forti per questa riforma.

‘’Il presidente del Consiglio si e’ accorto che la legge e’ da cambiare, anche se ha dato una motivazione assasi discutibile, e cioe’ che questa legge fa perdere le elezioni alla Casa delle liberta’ -si legge- Non e’ un buon argomento. Difficile, infatti, che partendo da questa motivazione il Parlamento possa approvare un’altra legge e che il capo dello Stato possa apporvi la sua firma’’.

Per il quotidiano del Nuovo Psi, ‘’bisogna non sbagliare mossa e non consentire all’opposizione di fare muro e gridare alla lege truffa’’.

(Gmg/Rs/Adnkronos)