MAREMOTO: MISSIONARIO ITALIANO, ORA E' TEMPO DI RICOSTRUZIONE
MAREMOTO: MISSIONARIO ITALIANO, ORA E' TEMPO DI RICOSTRUZIONE
PADRE SEVERI A RADIO VATICANA, MA ANCORA SI TROVANO CADAVERI

Roma, 24 gen. - (Adnkronos) - “Ad Aceh, la zona pi colpita dalla tragedia, ora tempo di ricostruzione”. Lo afferma padre Ferdinando Severi, missionario italiano, in un’intervista a Radio Vaticana. “La vita ricomincia ad apparire- racconta padre Ferdinando - Nel centro citt, a Banda Aceh, le strade sono gi state pulite e si vede gi qualche negozio che apre, dopo aver tolto i detriti dal piano terra, dove tutta la merce andata certamente distrutta’’.

‘’Ma - continua il missionario - ai bordi delle strade c’ ancora tanta immondizia: a volte anche un metro o due di fango, sotto il quale ancora si trovano cadaveri. Proprio stamattina, per esempio, insieme alla Caritas tedesca abbiamo iniziato a pulire l’ospedale pubblico ed in mezzo alle macerie abbiamo subito trovato un bambino morto. Si continua a pulire, e certamente si troveranno ancora tanti cadaveri”. (segue)

(Aco/Rs/Adnkronos)