ESULI: TREMAGLIA, I DIMENTICATI DI IERI SONO AL CENTRO DEL DIBATTITO
ESULI: TREMAGLIA, I DIMENTICATI DI IERI SONO AL CENTRO DEL DIBATTITO
CONVEGNO TRIESTE E' EVENTO STORICO, SIAMO A PUNTO DI SVOLTA

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - ‘’I dimenticati di ieri sono oggi tornati al centro del dibattito culturale e politico”, rileva il ministro per gli Italiani nel Mondo, Mirko Tremaglia, commentando il successo del Convegno Mondiale degli Esuli, che si e’ svolto a Trieste. “La giornata di ieri a Trieste -sottolinea Tremaglia in una nota- di quelle che mi rimarr nel cuore per tutto il resto della mia vita. Non mi aspettavo tanta partecipazione e tanto affetto’’.

‘’E’ per questo -continua- che sento il dovere di ringraziare con tutto me stesso i tanti connazionali che sono arrivati a Trieste da tutto il mondo: dall’Argentina, dal Brasile, dall’Uruguay, dall’Australia, dagli Stati Uniti, dal Canada, dal Sudafrica, dall’Europa… Senza ovviamente dimenticare le associazioni di esuli che tanto hanno contribuito alla splendida riuscita dell’evento che non esagerato definire storico. Li ringrazio per la gioia che mi hanno regalato con il loro abbraccio collettivo: nella mia lunga esperienza politica mai avevo ricevuto tanti applausi e tante ovazioni. Un abbraccio a me e alla loro madre patria che dimostra come la battaglia per la pacificazione nazionale dovesse essere combattuta: senza i nostri sforzi -conclude Tremaglia- non saremmo infatti mai arrivati a questo punto di svolta: i dimenticati di ieri sono oggi tornati al centro del dibattito culturale e politico”. (segue)

(Mac/Gs/Adnkronos)