FOIBE: BORDON, TRAGEDIA DI TUTTI E NON DELLA PROPAGANDA DI PARTE (3)
FOIBE: BORDON, TRAGEDIA DI TUTTI E NON DELLA PROPAGANDA DI PARTE (3)

(Adnkronos) - E, dalle pagine del “Quotidiano Nazionale”, Bordon, ex sindaco comunista della triestina Muggia, aggiunge: “Tremaglia lo stimo pure per la sua grande passione. La sua una strumentalizzazione. Bisogna seguire l’invito di Ciampi: si al ricordo, no ai rancori”. “Togliatti ebbe responsabilit in tante vicende -continua il senatore- la sua sicuramente una figura da rivisitare, ma mi sembra che a Trieste, anzi, si adoper per limitare i danni”. “Vero -aggiunge Bordon- che tutta la classe politica di allora ebbe le sue colpe, per un motivo o per un altro, ebbe delle responsabilit e concorse a fare sprofondare nell’oblio questa pagina della nostra storia”.

“Non c’ dubbio che la sinistra ebbe le sue colpe -sottolinea l’ex sindaco- arrivando persino a considerare quegli esuli nemici. Nessuno pu cancellare le immagini degli sputi al passaggio dei treni”. “Bisogna dare agli esuli quello che gli abbiamo promesso da cinquant’anni -conclude Bordon- e io dico di pi, andrebbe aiutata la ricostruzione della nostra presenza in quelle terre”.

(Bor/Col/Adnkronos)