MAFIA: MEDURI (DL), POLITICA SI MOBILITI CONTRO PREPOTENZA CRIMINALITA'
MAFIA: MEDURI (DL), POLITICA SI MOBILITI CONTRO PREPOTENZA CRIMINALITA'

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - “L’operazione della Dia dovrebbe indurre a riflettere chi, da ministro, ha affermato con tanta semplicit, proprio in riferimento al ponte sullo Stretto, che con la mafia bisogna convivere. Il ponte si realizzer chiss quando, ma i tentacoli criminali sono capaci di infiltrarsi persino nella fase embrionale. Si evidenzia quanto sia importante innalzare gli anticorpi della legalit di fronte alla potenza e prepotenza della criminalit’’. Lo afferma l’esponente della Margherita, Luigi Meduri, dopo l’operazione della Dia che ha portato alla luce le infiltrazioni criminali negli appalti dei lavori per la costruzione del ponte sullo stretto di Messina.

‘’Alla politica -sottolinea- tocca il compito di sorvegliare e mobilitarsi per evitare che questa piaga diventi la condanna del Sud alla marginalit e al sottosviluppo’’.

(Red-Pol/Pn/Adnkronos)