REGIONALI: BERLUSCONI IN CDM, NO A LITIGI MA UNITI PER VINCERE
REGIONALI: BERLUSCONI IN CDM, NO A LITIGI MA UNITI PER VINCERE
QUESTIONE RADICALI ANCORA APERTA, LAVORARE AD ALLARGAMENTO CDL

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - La partita con i radicali e’ ancora aperta. Lo avrebbe detto Silvio Berlusconi durante il Consiglio dei ministri di oggi nel corso di una telefonata in viva voce per salutare i colleghi di governo. Secondo quanto riferito da alcuni partecipanti alla seduta, il premier avrebbe rinviato la soluzione della vicenda al suo rientro, una volta guarito dall’influenza. In particolare il presidente del Consiglio avrebbe invitato i ministri a marciare uniti in vista delle prossime sfide politiche. E avrebbe colto l’occasione per ribadire la necessita’ di lavorare tutti insieme per un allargamento della coalizione. Lo scopo, avrebbe insistito il premier, e’ quello di vincere le elezioni, mettendo da parte i litigi e dando al Paese una immagine di compattezza.

(Vam/Opr/Adnkronos)