UNIONE: CANTONI, SINISTRA MILITARIZZA TELEVISIONE
UNIONE: CANTONI, SINISTRA MILITARIZZA TELEVISIONE
PRODI, FASSINO, DI PIETRO NON PARLINO DI MANCANZA DI SPAZI

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - “La sinistra non conosce la Quaresima. Ieri sera gli esponenti dell’Unione hanno militarizzato lo schermo televisivo. Una vera e propria occupazione”. Lo afferma il vicepresidente dei senatori di Forza Italia, Giampiero Cantoni.

“Ha iniziato Prodi -accusa l’esponente di Fi- con interviste varie e con la santificazione di Telekabul a ‘Primo Piano’. Poi non sono mancate le solite ‘spacconate’ di Fassino in giro per l’etere, mentre Di Pietro saltava da una rete all’altra. E hanno anche il coraggio di denunciare mancanza di spazi e squilibrio dell’informazione. Questi signori -conclude- hanno davvero una faccia di bronzo da Oscar”.

(Pol-Fan/Gs/Adnkronos)