CREMONA: OPERAZIONE DEI NAS, CHIUSI DUE RISTORANTI
CREMONA: OPERAZIONE DEI NAS, CHIUSI DUE RISTORANTI

Cremona, 12 feb. (Adnkronos) - In due diverse operazioni i Nas di Cremona, hanno chiuso due ristoranti per violazioni alle norme igieniche; il primo situato in citt e il secondo nel comune di Casalbellotto al confine con la provincia di Mantova. Ad entrambi gli esercizi sono state tolte le autorizzazioni dell’Asl e la licenza di vendita dei due rispettivi comuni. Un rapporto stato inviato alla procura della repubblica del capoluogo lombardo.

A avvisare i carabinieri delle pessime condizioni dei due locali alcuni utenti che avevano notato muffe sui muri e condizioni igieniche al limite del consentito. Quando poi i Nas hanno perquisito i locali, hanno trovato: sporcizia diffusa in tutte le sale, cibi avariati, altri scaduti e perfino intonaci che cadevano sui tavoli dove venivano serviti i cibi. Anche le condizioni delle cucine erano precarie con resti di vivande sparsi un po’ ovunque. In uno dei due ristoranti le provviste erano stipate in un magazzino non a norma di legge.

(Ros/Ct/Adnkronos)