EMILIA ROMAGNA: RIAPRONO A CESENATICO LE PORTE CREATE DA LEONARDO DA VINCI (2)
EMILIA ROMAGNA: RIAPRONO A CESENATICO LE PORTE CREATE DA LEONARDO DA VINCI (2)

(Adnkronos) - "Stiamo dando una risposta storica alla citt e al territorio - ha sottolineato il governatore della Regione Vasco Errani - ed un esempio per tutta l'Italia. Quello che abbiamo realizzato il frutto di una strategia che rifiuta di rincorrere l’emergenza, ma vuole fornire risposte strategiche. Una scelta che abbiamo fatto nel 1999 e riconfermato nel 2000 investendo nella sicurezza del territorio inteso come montagna, pianura, costa e Po. Basti pensare - ha aggiunto- che le risorse destinate a Cesenatico fanno parte di una quota di 87,5 milioni di Euro che abbiamo speso in provincia di Forl-Cesena. E questo invertendo la logica che sembra tipica dell’Italia, per la quale ripariamo i danni di emergenze che potevano essere prevenute. Noi, lo ripeto siano entrati nella logica dell’intervento strategico".

"Per questo - ha proseguito Errani - chiediamo che si arrivi ad un Piano Nazionale che metta mano alla costa che la risorsa fondamentale del turismo e tutti conosciamo l’importanza del turismo per l’economia italiana. Occorre anche un Piano nazionale della qualit delle acque e nello specifico per l’Adriatico, per le regioni devono adottare parametri e regole fissate dal piano eutrofizzazione. Le realizzazioni di cui stiamo parlando, fra cui le Porte Vinciane, sono azioni che abbiamo voluto - ha concluso il presidente - anche per dare un futuro a questa terra. Non possiamo essere il paese dove se non piove c’ siccit anche al nord e se piove c’ emergenza idrica anche al sud”.

(Mem/Rs/Adnkronos)