MILANO: GIP CONVALIDA FERMO PER ALGERINO CON GAS IRRITANTI
MILANO: GIP CONVALIDA FERMO PER ALGERINO CON GAS IRRITANTI

Milano, 12 feb. (Adnkronos) - Il gip di Milano Caterina Interlandi ha convalidato il fermo emesso giovedi’ scorso nei confronti di Kamel Arioua, l’algerino di 36 anni che in casa custodiva due bombolette di gas irritante, considerate ‘armi da guerra’ dalla legge italiana.

Sotto processo a Napoli per associazione a delinquere finalizzata alla contraffazione di documenti, Kamel Arioua e’ sospettato di aver legami con l’organizzazione ‘Al Takfir Wal Hijra’. Sempre il gip Interlandi ha invece rimesso in liberta’ un uomo egiziano, arrestato anche lui giovedi’ scorso, accusato di ricettazione.

(Bac/Opr/Adnkronos)