USURA: SCARCERAZIONE MAURO - IL LEGALE, COMMESSI ERRORI GROSSOLANI (3)
USURA: SCARCERAZIONE MAURO - IL LEGALE, COMMESSI ERRORI GROSSOLANI (3)

(Adnkronos) - D’altronde, aggiunge D’Ascola, ‘’c’erano degli elementi di sospetto che facevano ritenere non fondata l’accusa fin dall’inizio. C’era un volume di circa 400 finanziamenti eseguiti dalla Mauro a favore di commercianti e per il potenziamento dell’attivit di costoro -ricorda- con riflessi poi sulla somministrazione del caff’’.

‘’Ma questi contratti -aggiunge- prevedevano questi prestiti, ma anche l’obbligo del commerciante di rifornirsi di caff dalla Mauro. Una pratica attuata su tutto il territorio nazionale e da tutte le societ di torrefazione sulla base di un parere dell’associazione nazionale torrefattori, anche in virt di una pronuncia della Commissione europea, oltre che del parere della commissione antiracket. Quindi il fatto che queste societ prestino somme a propri clienti e con finalit di potenziamento dell’attivit commerciale una circostanza che rientra negli standard nazionali di eseguibilit di queste attivit’’. (segue)

(Prs/Pe/Adnkronos)