USURA: SCARCERAZIONE MAURO - IL LEGALE, COMMESSI ERRORI GROSSOLANI (4)
USURA: SCARCERAZIONE MAURO - IL LEGALE, COMMESSI ERRORI GROSSOLANI (4)
SU 400 FINANZIAMENTI SOLO 6 ECCEDENTI TASSI CONSENTITI

(Adnkronos) - L’altro elemento di sospetto per l’avvocato D’Ascola era rappresentato dal fatto che ‘’su 400 finanziamenti, quelli che risultavano eccedenti sulla base di questi errori di calcolo e di accertamento, erano soltanto sei. Quindi -prosegue D’Ascola- pare strano che un imprenditore salti il fosso morale di un comportamento conforme alle regole e alle norme penali, faccia usura e la faccia nei confronti di sei clienti su un totale di 400’’.

Questo, spiega, ‘’e’ un elemento di sospetto che noi abbiamo evidenziato all’attenzione del Tribunale della libert. Se si fa usura la si fa con tutti clienti e non con solo sei clienti che erano peraltro scarsamente interessanti dal punto di vista di vista economico. Poi il superamento del tasso soglia, cio il prezzo dell’usura, variava da un minimo di uno 0,70% in pi rispetto al consentito, ad un massimo dell’80% , il che vuol dire che questo tasso era talmente disomogeneo da risultare irrazionale’’. Insomma per l’avvocato D’Ascola Antonio Mauro non praticava l’usura. (segue)

(Prs/Pe/Adnkronos)