PANTANI: UN ANNO FA MORIVA A RIMINI IL 'PIRATA'/ADNKRONOS (4)
PANTANI: UN ANNO FA MORIVA A RIMINI IL 'PIRATA'/ADNKRONOS (4)
LA FAMIGLIA HA DATO VITA AD UNA FONDAZIONE IN DIFESA DELL'ETICA DELLO SPORT

(Adnkronos) - Nel libro ‘’Un uomo in fuga’’, Manuela Ronchi, che per quattro anni stata il punto di riferimento dello sportivo, ha alzato il velo su una cruda realt, sul dramma di un ragazzo che, vittima di un’ingiustizia, respinto dal solo contesto in cui sapeva esprimersi, ha deciso d’imboccare la scorciatoia della droga in una continua sfida, prima di tutto con s stesso e poi nei confronti di tutti coloro che gli erano accanto.

La Colorado Film ha, nel frattempo, acquistato i diritti del libro per una fiction, che sar realizzata entro il 2006. Per far riflettere sull’etica nello sport, la famiglia ha dato vita alla Fondazione Marco Pantani O.n.l.u.s., un ente morale che stato fondato con finalit di solidariet sociale verso i soggetti pi bisognosi di tutela e che ha realizzato una scuola dove agli atleti vengono insegnati i valori “veri’’ dello sport, in modo da prepararli ad affrontare successo e sconfitta, curando l’aspetto formativo umano ed il rapporto con gli altri. (segue)

(Mem/Pe/Adnkronos)