RAVENNA: BIMBO DI 8 ANNI MUORE CON IL CANE SPROFONDANDO IN UN LAGHETTO GHIACCIATO
RAVENNA: BIMBO DI 8 ANNI MUORE CON IL CANE SPROFONDANDO IN UN LAGHETTO GHIACCIATO

Ravenna, 12 feb. (Adnkronos) - Un bambino di 8 anni morto nel pomeriggio nel ravennate dopo che la lastra di ghiaccio del laghetto su cui stava giocando con il suo cane non ha retto al peso e si spezzata facendo spofondare il piccolo nell’acqua gelida. La tragedia si consumata sicuramente dopo le 14,30, orario in cui, secondo le testimonianze raccolte dagli investigatori, il bambino si allontanato dalla casa dove, con la mamma, era andato a trovare alcuni amici a Sarno, tra Faenza e Brisighella. Sul luogo sono immediatamente intervenuti i sommozzatori dei Vigili del Fuoco di Ravenna che hanno estratto dall’acqua il cane prima e poi il corpicino ormai senza vita del bambino.

(Mem/Pe/Adnkronos)