SAN VALENTINO: LE RELAZIONI A DISTANZA UN ELISIR D'AMORE, SODDISFATTO 85% DEI 'PENDOLARI' (4)
SAN VALENTINO: LE RELAZIONI A DISTANZA UN ELISIR D'AMORE, SODDISFATTO 85% DEI 'PENDOLARI' (4)
LA SESSUOLOGA, LA TECNOLOGIA AUMENTA LA FANTASIA, L'IMMAGINAZIONE, IL DESIDERIO

(Adnkronos) - “Un tempo la mancanza di contatto visivo - prosegue la sessuologa - impediva di capire i segnali del linguaggio del corpo, ma ora la tecnologia, ad esempio con la videochiamata, ha abbattuto anche questa barriera. Osservare una persona, gli atteggiamenti del corpo, le sue espressioni all’interno nella coppia molto importante. La possibilit di vedere l’altra persona aumenta la fantasia, l’immaginazione, il desiderio, permette di esprimersi meglio e inoltre le immagini sono meno asettiche della sola voce o degli sms’’.

Non sorprende quindi che tra gli amanti a distanza il mezzo pi utilizzato per comunicare sia il videofonino, e che anche la webcam riscuota un notevole successo. La videochiamata viene utilizzata dal 49% degli innamorati lontani dalla propria met, e le compagnie che offrono servizi Umts si mostrano particolarmente attente a questo segmento di mercato. Al secondo posto tra gli strumenti pi utilizzati si posiziona il normale telefono (44%), segue il messaggino, sms-mms o vms che sia (21%), internet con la chat (17%), l’e-mail utilizzabile anche dal posto di lavoro (12%). Buon risultato anche per la webcam (8%) mentre ormai scarsissimo seguito ha la lettera (1%). (segue)

(Rer/Pe/Adnkronos)