SAN VALENTINO: LE RELAZIONI A DISTANZA UN ELISIR D'AMORE, SODDISFATTO 85% DEI 'PENDOLARI' (5)
SAN VALENTINO: LE RELAZIONI A DISTANZA UN ELISIR D'AMORE, SODDISFATTO 85% DEI 'PENDOLARI' (5)
PATRICK DEL GF4, NON E' IMPRTANTE LA QUANTITA' MA LA QUALITA' DEL TEMPO VISSUTO

(Adnkronos) - Anche i vip promuovono le relazioni a distanza. Patrick del GF4 confessa di essere “la testimonianza vivente che le relazioni a distanza possano essere significative esattamente quanto quelle vissute a stretto contatto ogni giorno. Non importante la quantit del tempo vissuto insieme ma la qualit. E dato che la tecnologia aiuta a far sentire meno la distanza fisica, ben venga!” “Non vivo una relazione a distanza, abito a Milano col mio fidanzato - spiega Elisa Triani - Ma i numerosi impegni di lavoro a Roma mi portano spesso lontano da lui. In un certo senso un diversivo della quotidiana routine di coppia. E per supplire alla tremenda voglia di vederlo quando lontano da me, spesso ricorro alle videochiamate!”

Come valuta il rapporto a distanza? Pienamente soddisfatto il 49 %. Moderatamente soddisfatto il 36 %. Insoddisfatto il 13 %. Non risponde il 2 %. Durata del rapporto a distanza. Meno di 1 mese per il 6 %, tra 1 e 3 mesi per l’11 % delle persone intervistate, tra 3 e 6 mesi per il 17 %, tra 6 e 9 mesi per il 23 %, tra 9 mesi e 1 anno per il 31 %, oltre 1 anno per il 12 %. Ma quali sono i vantaggi del rapporto a distanza? Secondo il 36 % degli intervistati, spezza la monotonia del rapporto, aumenta invece il desiderio per il 25 %, lascia pi spazio alla libert per il 17 %. Favorisce il dialogo e i momenti di condivisione per l’8 % Permette di mostrare i propri lati migliori per il 5 %, consente di eliminare timori e paure per il 3 %. (segue)

(Rer/Pe/Adnkronos)