SANITA': A TRAPANI CONVEGNO SU STRATEGIE PER MIGLIORARE QUALITA' VITA PAZIENTI ONCOLOGICI
SANITA': A TRAPANI CONVEGNO SU STRATEGIE PER MIGLIORARE QUALITA' VITA PAZIENTI ONCOLOGICI

Trapani, 12 feb. (Adnkronos) - Sviluppare strategie che garantiscano una migliore qualit della vita ai pazienti oncologici. E’ questo l’obiettivo della seconda giornata del convegno in corso a Valderice, in provincia di Trapani, organizzato dalla Fondazione ‘Antonio Campanile’ e dalla Fondazione ‘Auxilium’, entrambe presiedute dal vescovo di Trapani mons. Francesco Miccich, dalla diocesi di Trapani e dall’Associazione italiana oncologia medica. Interverranno specialisti dell’Istituto europeo di oncologia di Milano e dell’Istituto nazionale Tumori, dell’Istituto nazionale per la Ricerca sul Cancro di Genova, del Centro per lo Studio e la prvenzione oncologica di Firenze e dell’ospedale ‘San Raffaele’ di Milano.

Tra i promotori dell’iniziativa l’Arnas di Palermo, l’Azienda ospedaliera universitaria ‘Vittorio Emanuele’ di Catania, l’ospedale civile di Ragusa, l’azienda ospedaliera ‘S.Antonio Abate’ di Trapani. Il convegno si aprir con un’analisi comparata dei costi sanitari nella patologia oncologica in tre diversi paesi europei con uno sguardo particolare alla realt siciliana. Successivamente le sessioni di lavoro approfondiranno in un’ottica multidisciplinare le questioni legate alle neoplasie del polmone, della prostata, della testa e del collo. Il programma del convegno e l’elenco relatori si trovano sul sito www.diocesi.trapani.it.

(Rag/Ct/Adnkronos)