SANITA': FNOMCEO, SOLIDARIETA' A MEDICI OSPEDALIERI COSTRETTI A SCIOPERO
SANITA': FNOMCEO, SOLIDARIETA' A MEDICI OSPEDALIERI COSTRETTI A SCIOPERO
COMMENTA LA ROTTURA DELLE TRATTATIVE TRA SINDACATI MEDICI E PARTE PUBBLICA

Roma, 12 feb. (Adnkronos/Adnkronos Salute) - Piena solidarieta’ ai medici ospedalieri costretti allo sciopero. Giuseppe Del Barone, presidente della Federazione nazionale degli ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo) si schiera con i ‘colleghi’ della Dirigenza medica che hanno rotto le trattative con l’Aran.

‘’La sanita’ italiana - spiega in una nota - sembra destinata a convivere con il clima di insoddisfazione dovuto alle incertezze contrattuali che si trascinano da anni’’. La definizione della convenzione per i medici di medicina generale, ‘’pur con qualche interpretazione differenziata, aveva alimentato la speranza di veder risolta in tempi brevi anche la vertenza per i medici dipendenti. Purtroppo cosi’ non e’ stato. E oggi - aggiunge Del Barone - a distanza di quattro anni dalla scadenza del contratto, larga parte dei medici italiani si trova di nuovo costretta a proclamare lo stato di agitazione e la conseguente mobilitazione a carattere nazionale con sciopero a breve termine’’. (segue)

(Sal/Opr/Adnkronos)