TRAPANI: PRESIDENTE PROVINCIA A CUFFARO, NO A DISTILLERIA A MAZARA
TRAPANI: PRESIDENTE PROVINCIA A CUFFARO, NO A DISTILLERIA A MAZARA

Palermo, 12 feb. - (Adnkronos) - ”Sono certa che l’assessore regionale al Territorio e Ambiente, Francesco Cascio, ed il Presidente della Regione Siciliana, Salvatore Cuffaro, non consentiranno che si realizzi l’insediamento della distilleria Bertolino a Mazara del Vallo”. Lo ha dichiarato oggi il Presidente della Provincia Regionale di Trapani, Giulia Adamo, prendendo spunto dai tafferugli nati ieri sera prima della partenza del ‘Satiro danzante’ per il Giappone.

“Devo prendere atto che, giustamente - dice - la netta opposizione all’insediamento della distilleria a Mazara del Vallo ha fatto registrare l’unanime convergenza e la compattezza di tutte le forze politiche che, forse per la prima volta, si sono trovate anche in perfetta sintonia con l’intera opinione pubblica e con tutte le forze sociali e culturali del territorio. Per quanto ci riguarda, il no alla Bertolino stato sempre chiaro e deciso, sia livello amministrativo che politico. Pertanto, come gi accennato, sono convinta che il Presidente Cuffaro e l’assessore Cascio, quest’ultimo coerentemente anche con quanto gi fatto dal Ministro per le Attivit Produttive Marzano (che ha annullato un sostanzioso finanziamento a favore della distilleria in questione) e con i deliberati sempre assunti dagli organismi dirigenti di Forza Italia, finiranno senz’altro con lo scongiurare la paventata realizzazione della Bertolino”. (segue)

(Ter/Gs/Adnkronos)