BANCHE: MARONI, SAREBBE GRAVE ESCLUSIONE LEGGE BIAGI DA NUOVO CONTRATTO
BANCHE: MARONI, SAREBBE GRAVE ESCLUSIONE LEGGE BIAGI DA NUOVO CONTRATTO
LUNEDI' SARO' IN GRADO DI ESPRIMERE UN GIUDIZIO DOPO AVER VERIFICATO

Roma, 12 feb.(Adnkronos) - Sarebbe un fatto “grave” se fosse stata esclusa una parte delle figure previste dalla legge Biagi dall'accordo per il rinnovo del contratto dei bancari. La pensa cosi’ il ministro del Welfare, Roberto Maroni, che annuncia all’ADNKRONOS: “Lunedi’ saro’ in grado di esprimere un giudizio alla luce delle necessarie verifiche”.

(Ver/Pe/Adnkronos)