BASILICATA: LEGAMBIENTE, CON KYOTO SERVE PIANO ENERGETICO IN POLITICHE REGIONE
BASILICATA: LEGAMBIENTE, CON KYOTO SERVE PIANO ENERGETICO IN POLITICHE REGIONE

Matera, 12 feb. (Adnkronos) - Legambiente si mobilita in Basilicata per l’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, il trattato internazionale del 1997 con il quale i Governi di molti Paesi, tra cui l’Italia, si sono impegnati a ridurre le emissioni CO2 e i gas responsabili dell’effetto serra. Il circolo Legambiente di Policoro, nel materano, in vista delle imminenti regionali, pone un quesito ai candidati alla carica di governatore per conoscere ‘’quale piano energetico in Basilicata si intende adottare dopo la ratifica del Protocollo di Kyoto per ridurre le emissioni dei gas serra’’.

Nell’ambito della campagna ‘Cambio Clima’ (dal 14 al 20 febbraio) dedicata all’entrata in vigore del Protocollo di Kyoto, Legambiente oltre a sensibilizzare gli enti locali terra’ degli incontri e delle iniziative nelle scuole del materano, a Policoro e Scanzano Jonico, dove illustrera’ un opuscolo dal titolo ‘Cambio di clima: meno consumi, piu’ energia pulita per salvare il pianeta’ e un vademecum di azioni quotidiane per il risparmio energetico. Le iniziative per la difesa del clima continueranno con una raccolta firme per sensibilizzare, oltre le scuole e i singoli cittadini, soprattutto i Comuni, la Provincia di Matera e la Regione Basilicata. (segue)

(Nfr/Rs/Adnkronos)