CUBA: CASTRO ACCUSA GLI USA DI VOLER UCCIDERE CHAVEZ (2)
CUBA: CASTRO ACCUSA GLI USA DI VOLER UCCIDERE CHAVEZ (2)

(Adnkronos) - Ricordando di essere stato obiettivo di un complotto della Cia per ucciderlo dopo la rivoluzione del 1959, il ‘lider maximo’ ha ironizzato: “Gi con me hanno perso tempo, non c’ rimedio, ma la rivoluzione bolivariana in Venezuela arrivata a una fase decisiva...Bisogna lottare per preservare una vita prima che la uccidano, di fronte a un impero che ha come metodo preferito quello di uccidere leader”. E, dopo aver definito gli Stati Uniti “rabbiosi” con il Venezuela di Chavez, Castro ha concluso il suo discorso dicendo: “Lotteremo fino alla morte in caso di invasione”.

(Ses/Ct/Adnkronos)