CUBA: CASTRO ACCUSA GLI USA DI VOLER UCCIDERE CHAVEZ
CUBA: CASTRO ACCUSA GLI USA DI VOLER UCCIDERE CHAVEZ
''SE POTRANNO ELIMINARLO, LO FARANNO''

L’Avana, 12 feb. - (Adnkronos) - Fidel Castro avverte gli Stati Uniti: se il presidente venezuelano Hugo Chavez dovesse essere ucciso, la responsabilit ricadr sugli americani. “Lo dico a tutta l’opinione pubblica mondiale - ha tuonato il ‘lider maximo’ in un discorso di sei ore durante una conferenza di economisti all’Avana - se Chavez verr assassinato, la responsabilit cadr in pieno sul presidente degli Stati Uniti George W.Bush”. “Se potranno eliminarlo, lo faranno”, ha aggiunto Castro, 78 anni, apparso in buona forma, con indosso l’inseparabile divisa, senza fornire alcuna prova a sostegno delle sue accuse. (segue)

(Ses/Gs/Adnkronos)