IRAN: RETE INTELLIGENCE USA FU DISTRUTTA, ATTESO AMPIO RAPPORTO SU TEHERAN
IRAN: RETE INTELLIGENCE USA FU DISTRUTTA, ATTESO AMPIO RAPPORTO SU TEHERAN
MESSAGGI AGENTI SCRITTI CON INCHIOSTRO INVISIBILE SU RETRO LETTERE

Washington, 12 feb. (Adnkronos)- La rete d’informatori della Cia in Iran fu distrutta fra la fine degli anni ottanta e l’inizio degli anni novanta, e almeno 40 agenti vennero uccisi. E’ quanto scrive oggi il Los Angeles Times, mentre si apprende che le agenzie americane d’intelligence stanno preparando due importanti rapporti sul regime di Teheran e il suo arsenale.

La rete di cittadini iraniani era gestita da una stazione della Cia basata a Francoforte, hanno riferito fonti della Central Intelligence Agency al giornale californiano. I messaggi venivano scritti con inchiostro invisibile sul retro di lettere inviate in Germania, e le risposte giungevano con lo stesso sistema. (segue)

(Civ/Col/Adnkronos)