IRAQ: ESPLODE ORDIGNO, FERITI 5 CIVILI
IRAQ: ESPLODE ORDIGNO, FERITI 5 CIVILI
ATTACCO DIRETTO CONTRO CONVOGLIO USA

Baghdad, 12 feb. (Adnkronos/Dpa) - Cinque civili iracheni, membri di una stessa famiglia, sono rimasti feriti dall’esplosione di un ordigno di fabbricazione artigianale collocato al suolo e scoppiato improvvisamente questa mattina al passaggio della loro automobile. Nel darne notizia, fonti della polizia hanno precisato che dei cinque tre - tutti bambini - sono rimasti feriti in modo grave. L’attacco era diretto contro un convoglio militare americano che aveva appena percorso il tratto di strada su cui era stata collocata la bomba, vicino Haweija, 45 chilometri ad ovest di Kirkuk.

(Ses/Gs/Adnkronos)