CRAXI: TORTORELLA, SU DI LUI IL LEADER DS DISTORCE LA REALTA'
CRAXI: TORTORELLA, SU DI LUI IL LEADER DS DISTORCE LA REALTA'
SI TENTA DI OSCURARE LA FIGURA DI BERLINGUER

Roma, 12 feb. (Adnkronos) - ‘’La revisione avviata da Fassino offre un’immagine distorta della realt’’. E’ quanto afferma l’ex dirigente del Pci di Berlinguer, attualmente direttore di ‘Critica Marxista’, Aldo Tortorella, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’, ipotizzando che il leader dei Ds, Piero Fassino stia operando un recupero della figura di Craxi ai danni della figura di Berlinguer. ‘’E’ un’operazione -spiega Tortorella- gi ampiamente tentata dai vertici Ds e avviata nel decennale della morte’’.

Quanto a Fassino aggiunge l’ex dirigente del Pci di Berlinguer, ‘’non ho mai dubitato della sua onest intellettuale ma se vogliamo parlare di Craxi dobbiamo riconoscere che da un certo momento in poi ha avuto una torsione che mal s’addiceva alla tradizione riformista, una tendenza personalistica un uso spregiudicato del potere e del denaro. Craxi non va ridotto alla sua fase orribile ma dimenticare non si pu’’. (segue)

(Sod/Ct/Adnkronos)