IRAQ: RANIERI (DS), ORA GOVERNO SIA DISPONIBILE A DISCUTERE PROPOSTE FED
IRAQ: RANIERI (DS), ORA GOVERNO SIA DISPONIBILE A DISCUTERE PROPOSTE FED
BENE PAROLE FOLLINI, MA VANNO AFFRONTATI PUNTI DI FONDO SU MISSIONE

Roma, 12 feb. (Adnkronos) - ‘’Comprendo e apprezzo il senso delle parole di Follini. Mi auguro tuttavia che a queste si accompagni una concreta disponibilit del governo a discutere e valutare le questioni poste dalla Federazione dei riformisti’’. Il vicepresidente della commissione Esteri della Camera, Umberto Ranieri, commenta con l’ADNKRONOS il ‘forte appello’ lanciato dal vicepresidente del Consiglio, Marco Follini, all’opposizione affinche’ non voti contro il rifinanziamento della missione italiana in Iraq.

Sono due i ‘’punti di fondo’’ della proposta avanzata dall’opposizione, ricorda il deputato dei Ds. Il primo, chiede una ‘’iniziativa del governo italiano per promuovere un maggior ruolo della Unione europea nel processo di costituzionalizzazione e democratizzazione dell’Iraq’’, mentre il secondo auspica che ‘’il Consiglio di sicurezza dell’Onu avvii, d’intesa con le legittime autorit irachene, la predisposizione di un percorso che preveda, in tempi ragionevoli, il ritiro dei contingenti militari stranieri dall’Iraq’’. In quest’ottica, spiega Ranieri, la presenza militare italiani potrebbe essere ricalibrata ‘’a compiti accresciuti di addestramento e formazione delle forze di sicurezza locali’’. (segue)

(Leb/Col/Adnkronos)