REGIONALI: MUSSOLINI, AN-UDC VOGLIONO FARE LE SCARPE A BERLUSCONI (2)
REGIONALI: MUSSOLINI, AN-UDC VOGLIONO FARE LE SCARPE A BERLUSCONI (2)
ATTEGGIAMENTO E' DI INDEBOLIRE LEADERSHIP PREMIER ANCHE PERDENDO ELEZIONI

(Adnkronos) - “Ricordate l’elefantino con Segni? -chiede Mussolini- Io c’ero e me li ricordo i discorsi dentro An sul premier: da allora sono sempre gli stessi. Solo gli ingenui fanno finta di ignorare che l’asse An-Udc funzionale a fare le scarpe a Berlusconi: un giorno usando me, un altro Pannella, un altro minacciando corse solitarie, un altro ancora minando provvedimenti in discussione in Parlamento. L’atteggiamento dei neo-dc -aggiunge l’esponente di Alternativa Sociale- quello di logorare e indebolire la leadership del premier anche a costo di perdere alle regionali e fors’anche alle politiche del 2006 per puntare al 2011”.

Alternativa Sociale, comunque, “non riesce ad appassionarsi alle faide all’interno della Cdl perch soprattutto non interessata ad alcun accordo: chiede solo ad An e Udc -conclude Mussolini- di smetterla con gli insulti e le volgarit”.

(Pol-Rif/Pe/Adnkronos)