BERTINOTTI: CARDINALE TONINI- FAUSTO NON MI SORPRENDE, PARLIAMO SPESSO DI RELIGIONE
BERTINOTTI: CARDINALE TONINI- FAUSTO NON MI SORPRENDE, PARLIAMO SPESSO DI RELIGIONE

Roma, 25 feb. (Adnkronos)-Non “assolutamente” sorpreso dalla dichiarazione del leader del Prc, Fausto Bertinotti, che da ateo oggi si professa alla ricerca di qualcosa, il cardinale Tonini che al “Quotidiano Nazionale” sulla spiritualit manifestata da Bertinotti afferma: “Conoscendolo da anni, l’ho sempre trovato molto spontaneo, sensibile, immediato. Con interessi che vanno al di l della politica. Ha punti di vista che sembrano implacabili, poi, per, si vedono i cambiamenti, gli ammorbidimenti”. “Adesso che lui dice cos -continua il cardinale Tonini- io posso solo dire che sono contento e che lo accompagno”.

“Tra noi c’e’ una vera amicizia. Ci siamo incontrati diverse volte -dice ancora l’alto prelato- abbiamo parlato di tante cose. Ma mi sono ben guardato dall’intrattenermi sulla sua ricerca di fede. Io non sono il controllore o il misuratore di questa febbre”.

(Rre/Ct/Adnkronos)