G8: INTERCETTAZIONI - BUTTI (AN), USIGRAI MODERI TONI
G8: INTERCETTAZIONI - BUTTI (AN), USIGRAI MODERI TONI
E LA SMETTA DI ATTACCARE IN OGNI OCCASIONE VERTICI TV PUBBLICA

Roma, 25 feb. (Adnkronos) - “Se dovessimo ragionare con la stessa meschinit dell’Usigrai utilizzando la sua strategia, il suo vocabolario, dovremmo invitare il suo vertice a rassegnare le proprie dimissioni per il pessimo servizio che rende all’azienda pubblica Rai sporcandone l’immagine. Ma dato che non arriviamo a bassezze di questo genere, invitiamo semplicemente l’Usigrai a moderare i toni e soprattutto a smettere la casacca politico-partitica che da qualche tempo indossa con disinvoltura per attaccare in ogni occasione il vertice Rai’’. E’ qunto afferma l’esponente di An, Alessio Butti, in merito alla polemica sulle intercettazioni trasmesse nel corso del programma ‘Punto e a capo’ di Raidue.

‘’ veramente squallido -continua Butti- vedere un sindacato disattento verso la propria missione, direi quasi incapace di svolgere lapropria missione, e cos puntuale nel rivolgere critiche fuori dalle righe pretestuose alla direzione generale Rai”.

(Red-Pol/Rs/Adnkronos)