G8: INTERCETTAZIONI - MONTINO (DS), VEDIAMO COSA FA 'L'UOMO FORTE' DELLA RAI
G8: INTERCETTAZIONI - MONTINO (DS), VEDIAMO COSA FA 'L'UOMO FORTE' DELLA RAI
A 'PUNTO A CAPO' FATTI DI INAUDITA GRAVITA'

Roma, 25 feb. (Adnkronos) - “A parte la violazione delle regole imposte dalla deontologia professionale da parte dei conduttori di ‘Punto e a capo’, di cui mi auguro si occuper l'Ordine dei giornalisti, ma quanto avvenuto nella puntata di ieri con la trasmissione di atti riservati di un procedimento penale riguardante, per altro, anche dei parlamentari, un fatto di una gravit inaudita”. Lo afferma Esterino Montino, senatore Ds in commissione di Vigilanza Rai. “Talmente grave che anche il presidente della Camera ha sentito la necessit di chiedere chiarimenti alla Procura di competenza”, dice l’esponente Ds.

“La cosa, per, sembra non interessare minimamente i vertici dell'azienda che sono stati colpiti da improvviso e inspiegabile mutismo -osserva Montino-. Il direttore generale Cattaneo per molto meno ha fatto fuori dal video apprezzati conduttori e seguite trasmissioni, magari solo per qualche battuta ironica nei confronto del potere”. In questo caso, conclude il deputato Ds, “ci troviamo di fronte a comportamenti di rilevanza penale. Sono proprio curioso di sapere quali provvedimenti prender ora ’l'uomo forte’ della Rai”.

(Red-Pol/Rs/Adnkronos)