IRAQ: BERTOLINI, PRODI FA SALTI MORTALI MA E' STATO DALLA PARTE SBAGLIATA
IRAQ: BERTOLINI, PRODI FA SALTI MORTALI MA E' STATO DALLA PARTE SBAGLIATA
PROPAGANDA DA UN'OPPOSIZIONE DOVE BERTINOTTI CONFERMA LIVORI ANTI-USA

Roma, 25 feb. (Adnkronos) - “Prodi continua a fare salti mortali, svicola, si arrampica sugli specchi per coprire una realt oggettiva: sull’Iraq il premier Berlusconi e il governo sono sempre stati dalla parte giusta, il professore e i suoi compagni da quella sbagliata”. Lo afferma Isabella Bertolini, vicepresidente vicario dei deputati di Forza Italia, commentando le parole di Prodi sul ‘Corriere della sera’.

“Non ne hanno beccata una. La storia -prosegue l’esponente azzurra- ha certificato il naufragio, la miopia propagandistica e demagogica di questa opposizione sgangherata. Quando Bush auspica un’Europa unita, parla di una Ue compatta al fianco degli Usa, a difesa della democrazia”.

E secondo l’esponente azzurra ci “l’esatto contrario di quanto accade nell’Unione dove continuano le spaccature interne e dove Bertinotti, anche oggi, conferma i suoi livori antiamericani. Questa opposizione continua ad essere lacerata su tutto. La verit -conclude- che non potr mai avere uno straccio di politica estera condivisa”.

(Pol-Fan/Col/Adnkronos)