IRAQ: INTINI, CON PRODI ITALIA NON SAREBBE RIMASTA ISOLATA IN AREA EURO
IRAQ: INTINI, CON PRODI ITALIA NON SAREBBE RIMASTA ISOLATA IN AREA EURO
GOVERNO HA COMPIUTO STRAPPO CON EUROPA SENZA ALCUN VANTAGGIO

Roma, 25 feb. (Adnkronos) - “Se si fosse seguita la linea di Prodi, l’Italia non sarebbe rimasta isolata nell’area dell’Euro. Prodi stato coerente e ha la stessa posizione tenuta nell’area dell’euro dalla destra di Chirac e dalla sinistra di Schroeder e Zapatero. E’ il governo italiano a essere isolato nell’Europa continentale e anche ininfluente. La guerra in Iraq infatti un errore che sta alle spalle. Le relazioni tra Europa e Stati Uniti devono normalizzarsi ed interesse comune uscire dal disastro iracheno’’. Lo afferma il capogruppo dello Sdi, Ugo Intini.

‘’Bush da una parte, Germania, Francia e Spagna dall’altra, si tendono dunque di nuovo la mano. Ma l’America -sottolinea Intini- non chiede agli altri europei n l’impegno in Iraq, n la cieca fedelt che l’Italia ha manifestato. L’Italia ha fatto un grande sacrificio, ha compiuto uno strappo con l’Europa senza alcun vantaggio, perch -conclude- il riavvicinamento di Bush all’Europa ci scavalca’’.

(Red-Pol/Ct/Adnkronos)